Mezzi di trasporto in cinese: il carattere 车
Conoscete il carattere 车? Memorizzatelo bene, perché vi aiuterà a ricordare il nome di molti mezzi di trasporto in cinese!

Quali sono i nomi dei mezzi di trasporto in cinese? Rispondere a questa domanda può essere molto utile per parlare della nostra vita quotidiana o delle nostre passioni. Già, perché nella vita di tutti i giorni è difficile fare a meno dei veicoli.

Chi va a scuola o a lavoro, ad esempio, si servirà quasi quotidianamente di auto, moto, bus o treni. Gli aerei e le navi, invece, sono più utilizzati dagli amanti dei viaggi. Per non parlare delle biciclette, utilizzate per vari motivi in tutte le fasce d’età.

Per ricordare i nomi dei mezzi di trasporto in cinese, un aiuto importante ci viene fornito dal carattere 车 (chē, veicolo), presente in molti di essi. Vediamo, quindi, in che modo ci può aiutare con i termini legati ai veicoli!

Ripasso e approfondimento

Prima di memorizzare i nomi dei veicoli vorreste imparare le basi del cinese? Nei miei vecchi articoli ho cercato di presentare la lingua nei vari aspetti che la riguardano, dalla pronuncia alla scrittura. Potete accedervi facilmente cliccando sui vari nomi che vi ripropongo.

Come sempre, per darvi un’idea generale del loro contenuto, ve li introduco con l’ausilio di una parola. Quella di oggi, per restare in tema, è 车 (chē, veicolo):

  • caratteri cinesi: la scrittura cinese è rappresentata in minima parte dagli ideogrammi. Il carattere 车, ad esempio, è un pittogramma;
  • caratteri tradizionali: la scrittura tradizionale di 车 è 車. In questo caso si ha avuto una semplificazione strutturale del carattere;
  • pittogrammi: 車 è il “disegno” di un carro (significato originale del termine) visto dall’alto;
  • pinyin: la sillaba “che” non può mai essere letta come in italiano. L’iniziale “ch” è retroflessa ed è simile alla “cc” di “coccio”. La finale “e”, invece, è simile alla “e” francese di “je”;
  • toni: l’errore più banale è pensare che il trattìno in “chē” sia un accento. Si tratta, in realtà, di un tono e, nello specifico, del primo, per cui la sua pronuncia dovrà essere alta e costante;
  • tratti: 车 è formato da 4 tratti: 2 orizzontali, 1 verticale e 1 tratto discendente a sinistra con uncino;
  • ordine dei tratti: dall’alto verso il basso, e da sinistra verso destra, l’ordine corretto per scrivere 车 è: 一一丨;
  • radicale: il radicale “carro” 车 compare soprattutto in termini legati al mondo dei veicoli, come 轮 (lún, ruota) o 轫 (rèn, freno);
  • classificatori: il classificatore di 车 (e di tutti i veicoli dotati di ruote) è 辆 (liàng);
  • parole bisillabiche: come vedremo tra poco, 车 compare in numerose parole con due o più sillabe, tra cui 汽车 (qìchē, auto) e 公共汽车 (autobus, gōnggòngqìchē).

Mezzi di trasporto in cinese

Nel presentarvi i nomi dei mezzi di trasporto in cinese non mi limito, ovviamente, a un lungo elenco di parole misteriose. Innanzitutto, per facilitarvi la memorizzazione, separerò le parole che contengono 车 da tutte le altre.

Inoltre – questa è la parte che preferisco – vi fornirò la traduzione letterale, in modo che possiate apprezzare ancora meglio il perché dei vari nomi.

Veicoli con il carattere 车

I nomi dei mezzi di trasporto che ne prevedono la presenza sono composti in questo modo: il carattere 车 si posiziona alla fine della parola, mentre le sillabe precedenti la descrivono attraverso un segno distintivo.

Un esempio in italiano (ma solo per ciò che riguarda la struttura) è rappresentato dai termini: monociclo, triciclo, quadriciclo, motociclo, ecc., in cui la desinenza “-ciclo” identifica genericamente un veicolo con le ruote, mentre la parte iniziale ne indica il numero e/o l’eventuale presenza di un motore.

Scopriamo, quindi, come vengono “descritti” i nomi dei mezzi di trasporto in cinese. In corsivo, tra parentesi quadre, trovate la traduzione letterale dei termini.

Mezzi di trasporto con il carattere 车
  • auto (汽车, qìchē) [veicolo a vapore].

Il nome della macchina può essere abbreviato con il semplice 车. Ad esempio: 我的车 (wǒde chē, la mia auto).

  • bicicletta (自行车, zìxíngchē) [veicolo per conto proprio];
  • camion (卡车, kǎchē) [veicolo “car”];
  • moto (摩托车, mótuōchē) [veicolo a motore (“motor”)];
  • autobus (公共汽车, gōnggòngqìchē) [veicolo a vapore (auto) pubblico].

Il nome dell’autobus può essere abbreviato con il solo 公车 (gōngchē). Un sinonimo, basato sull’inglese “bus”, è 巴士 (bāshì).

  • corriera (客车, kèchē) [veicolo dei visitatori];
  • tram (电车, diànchē) [veicolo elettrico];
  • treno (火车, huǒchē) [veicolo di fuoco];
  • taxi (出租车, chūzūchē) [veicolo in affitto].

A Taiwan è meglio noto come 计程车 (jìchéngchē) [veicolo con tassametro], mentre a Hong Kong, rifacendosi al nome inglese, si chiama 的士 (dīshì).

Forse vi starete chiedendo cosa c’entri il suono “dīshì” con “taxi”. In realtà, per trovare delle similitudini, occorre ascoltare la pronuncia cantonese (dik1si2), la lingua più parlata nella regione amministrativa speciale.

  • carro armato (坦克车, tǎnkèchē) [veicolo “tank”]

Avete notato che alcuni termini si basano su parole inglesi? Scoprite di più nell’articolo sulle parole straniere in cinese!


Altri termini con il carattere 车

Non bisogna pensare, però, che la presenza del carattere 车 coincida automaticamente con il nome di un mezzo di trasporto. Pur rimanendo nell’ambito stradale, infatti, è possibile riconoscerlo in altri termini.

Tra i più comuni troviamo, ad esempio: 开车 (kāichē, guidare la macchina), 堵车 (dǔchē, traffico), 上车 (shàngchē, salire su un veicolo) e 下车 (xiàchē, scendere da un veicolo).

Alcuni mezzi di trasporto (come i treni o i pullman), inoltre, hanno le rispettive stazioni e fermate (站, zhàn). Questo termine, come in inglese, segue il nome del veicolo pubblico. La stazione dei treni, ad esempio, si chiama 火车站 (huǒchēzhàn).

Una minima confusione, però, potrebbe darla il termine 汽车站 (qìchēzhàn). Seppur 汽车 siano le auto, il termine si riferisce alla stazione dei pullman. Il sinonimo 公车站 (gōngchēzhàn), invece, è utilizzato principalmente a Taiwan.


Veicoli senza il carattere 车

Abbiamo visto che il carattere 车 compare principalmente nei veicoli che si spostano per mezzo di ruote o simili. Non è il caso, però, di navi o aerei. Vediamo, quindi, qual è il loro nome in cinese!

Mezzi di trasporto senza il carattere 车
  • metropolitana (地铁, dìtiě).

Si tratta dell’abbreviazione di 地下铁路 (dìxià tiělù) [ferrovia sotterranea].

  • aereo (飞机, fēijī) [macchinario volante];
  • elicottero (直升机, zhíshēngjī).

Questa, invece, è l’abbreviazione di 直升飞机 (zhíshēng fēijī) [macchinario volante (aereo) che sale verso l’alto].

  • nave (, chuán).

I nomi dei mezzi di trasporto in cinese, quindi, nascono dall’associazione dei veicoli con le loro caratteristiche principali. Ciò li rende tanto affascinanti quanto più semplici da ricordare. Detto questo non mi resta che salutarvi: 再见
Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Mauro Bruno

Classe 1986. Sono laureato in Scienze dell'Amministrazione e ho conseguito un Master in "Relazioni Industriali nel lavoro privato e pubblico".
All'università ho scoperto la lingua cinese ed è stato amore a prima vista, tanto che da allora ho continuato a studiarla da autodidatta.
Nel blog, oltre a parlarvi della cultura cinese, cercherò di rendervi più familiare una delle lingue più incomprensibili per antonomasia.
Potete contattarmi scrivendo a: m.bruno@inchiostrovirtuale.it