Va sempre bene a tutti – grandi e piccoli – quando propongo le crêpes. Preparazioni semplici, versatili e gustose, buone sia dolci che salate, sia semplici che ripiene.

Crêpes dolci e salate: le ricette

Vi propongo alcune ricette che piacciono sempre molto, a iniziare da quelle salate.

Crêpes con brie e salsiccia

Partiamo con la ricetta delle crêpes con brie e salsiccia! Come sempre, vediamo prima gli ingredienti!

Ingredienti per 4 crêpes:
  • 60 di g farina di grano saraceno;
  • 1 uovo;
  • 200 mL di latte;
  • 100 g di salsiccia fresca (per quanto mi riguarda, rigorosamente toscana);
  • 100 g di brie;
  • 4-5 foglie di salvia;
  • burro, sale e pepe.
Preparazione
  1. In una ciotola sbattere l’uovo, aggiungere la farina, le foglie di salvia, il latte, sale e pepe, amalgamare bene il tutto e lasciare riposare per un’ora.
  2. In un padellino sciogliere un piccolo pezzo di burro, aggiungere un mestolino di pastella e farla roteare in modo che si allarghi sul fondo della padella, cuocere 2 minuti per parte. Procedere con le altre aggiungendo sempre un piccolo pezzo di burro.
  3. Poi in una padella antiaderente rosolare la salsiccia, metterla in un piatto, aggiungere il brie tagliato a pezzetti, sale, pepe e mescolare bene.
  4. Infine, farcire le crêpes, metterle in una teglia con carta forno e cuocere a 180 gradi fino a che il formaggio sarà sciolto. Mangiare calde.
piatto di crêpes con brie e salsiccia
Crêpes con brie e salsiccia.

Fagottini di crêpes

Ecco un’altra ricetta salata, questa volta preparata a fagotto. Ecco gli ingredienti!

Ingredienti:
  • 150 mL di latte;
  • 70 g di farina 00;
  • 30 g di farina integrale;
  • 2 uova;
  • un pizzico di sale.
Per il ripieno:
  • 200 g di ricotta;
  • 170 g di fave*;
  • 70 g di prosciutto cotto a dadini;
  • 50 g di pecorino toscano;
  • alcuni steli di erba cipollina;
  • 3 cucchiai di latte;
  • sale e pepe.
Preparazione
  1. Per le crêpes sbattere le uova con il sale, aggiungere la farina e il latte fino ad avere una pastella morbida. In una padella di 20 cm di diametro, sciogliere un pezzettino di burro, aggiungere un mestolino di pastella e roteare fino a ricoprire la base, girare e far cuocere un paio di minuti anche dall’altra parte. Continuate fino ad esaurimento della pastella.
  2. Sgranare le fave fino ad avere la quantità necessaria, farle sbollentare per 5 minuti, poi togliere la pelle che le avvolge e metterle nel mixer insieme alla ricotta, al pecorino, sale pepe e latte, fino ad avere una crema morbida e densa. Mettere in un piatto e aggiungere i dadini di prosciutto cotto. Con questa crema farcire le crêpes, raccoglierle formando un fagottino e lavarlo con l’erba cipollina.
  3. Mettere i fagottini in una pirofila imburrata, distribuire qualche fiocchetto di burro e del formaggio grattugiato, cuocere in forno a 180 gradi, per circa 15 minuti.
  4. Alla fine passare un attimo sotto il grill per farli colorare.

*ATTENZIONE: chi è allergico può sostituire le fave con i piselli!

teglia di fagottini di crêpes
Fagottini di crêpes.

Rotolo di crêpes agli asparagi

Questa è l’ultima delle ricette salate: quella delle crêpes agli asparagi, ortaggi verdi tipici della primavera!

Ingredienti:
  • 250 g di latte;
  • 100 g di farina;
  • 30 g di burro fuso;
  • 2 uova.
Per la salsa:
  • 400 g di panna fresca liquida;
  • 70 g di pecorino;
  • 15 g di maizena.
Per il ripieno:
  • 400 g di asparagi;
  • 300 g di ricotta di pecora;
  • 20 g di parmigiano;
  • 1 uovo;
  • pangrattato (1 cucchiaio);
  • 1 spicchio di aglio;
  • olio evo, sale e pepe.
Preparazione

Per le crêpes:

  1. sbattere le uova, aggiungere la farina, il burro fuso e (sempre mescolando) il latte;
  2. scaldare il burro in una padella di 26/28 cm di diametro, mettere la pastella poca alla volta, far roteare e cuocere per un paio di minuti per parte. Proseguire fino ad esaurimento della pastella;
  3. quindi pulire gli asparagi, tagliarli a rondelle e farli cuocere per una decina di minuti in una padella con olio evo, lo spicchio di aglio in camicia, (aggiungere un pochina di acqua se necessario);
  4. una volta cotti, frullarli nel minipimer e poi metterli in un piatto e lasciarli raffreddare;
  5. una volta freddi, aggiungere la ricotta, il parmigiano, l’uovo, il pangrattato, aggiustare di sale e pepe;
  6. distribuire il composto sopra a ogni crêpes e arrotolare. Per poter tagliare senza problemi, mettere i rotoli nel freezer per 15 minuti. Dopodiché tagliate i rotoli a fette di circa 2 cm di altezza.

Per la crema:

  1. grattugiare il pecorino, far scaldare la panna fresca e aggiungere il pecorino e la maizena, continuando a girare con una frusta fino a quando il formaggio sarà sciolto;
  2. mettere un po’ di crema sul fondo della teglia, adagiarvi sopra le fette di crêpes, spolverizzare di parmigiano e far cuocere in forno a 200 gradi per 15/20 minuti.
Rotolo di crêpes agli asparagi presentazione
Rotolo di crêpes agli asparagi.

Crêpes alla nutella

Chiudiamo in bellezza con un grande classico sempre molto apprezzato, le crêpes alla nutella!

Ingredienti:
  • 200 g di farina;
  • 2 uova;
  • 400 g di latte;
  • burro q.b.;
  • 1 pizzico di sale;
  • zucchero a velo q.b.
Preparazione
  1. Per preparare l’impasto, cominciate versando le uova in una ciotola abbastanza grande e sbattetele con una forchetta.
  2. Successivamente aggiungete il latte mescolando costantemente, poi aggiungete farina e un pizzico di sale. facendo attenzione a non formare grumi
  3. Una volta ottenuto un impasto omogeneo e fluido, lasciate riposare l’impasto in frigo per circa mezz’ora. Imburrate una padella antiaderente abbastanza capiente e ponetela sul fuoco.
  4. Quando sarà ben calda, aggiungete un mestolo di impasto alla volta. Cuocete per un minuto a fuoco medio e, con l’aiuto di una paletta, girate la crêpe dall’altro lato.
  5. Una volta che sarà cotta, disponetela su un piatto piano per stendere il ripieno (consigliamo cioccolato, crema di nocciole o Nutella). Quindi prendete il bordo della crêpe e fatelo combaciare con l’altro, ripiegandolo fino a ottenere una forma a ventaglio.
  6. Spolverate con zucchero a velo e servite!
Presentazione Crêpes alla nutella
Crêpes alla nutella.

Queste che vi ho presentato sono alcune delle mie ricette preferite, ma le crêpes si prestano a mille preparazioni, anche le più fantasiose. Se vi va, raccontatemi qual è la vostra ricetta preferita!

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Rosella Roselli

Ciao, sono Rosella, faccio la maestra d'asilo da quarant'anni e la nonna da quattro.
Ho le passioni tipiche della mia età, ahimè over 60! Amo ricamare, leggere, cucinare. Mi piace in modo particolare impastare ed impasto di tutto dal dolce al salato!
Sono Umbra doc.
Potete contattarmi scrivendo a: r.roselli@inchiostrovirtuale.it