latte detergente all'aloe gel fai da te

Torna l’appuntamento con le ricette di bellezza

In questa miniguida, vedremo come si preparara il latte detergente all’Aloe gel, i suoi benefici e le modalità d’uso.

La ricetta del latte detergente all’Aloe

Per preparare il latte detergente fai da te occorrono:

  • 1 cucchiaino di Aloe gel;
  • 50 mL di latte;
  • 1 cucchiaino di cera di jojoba;
  • 1 cucchiaino di miele (1 cucchiaino).
Attenzione!

Se soffrite di dermatite atopica, psoriasi o allergie, usate il gel purificato perché è privo di sostanze irritanti; lo trovate in erboristeria, parafarmacia e farmacia, nonché nelle migliori profumerie. Invece, se non avete particolari problemi, va bene anche quello casalingo.

Preparazione e modalità d’uso

Innanzitutto procuratevi una ciotola di vetro o ceramica, dopodiché:

  • miscelate l’Aloe gel con il latte;
  • poi aggiungete la cera di jojoba e il miele;
  • amalgamate per bene e applicate il composto sul viso, a eccezione del contorno occhi;
  • massaggiatelo sulla pelle per qualche minuto;
  • infine rimuovetelo con acqua tiepida.

Il latte detergente all’Aloe vera si può usare tutti i giorni, anche due volte al dì, per rimuovere delicatamente lo sporco.

Perché usare il latte detergente all’Aloe?

Questo latte è l’ideale per la pulizia del viso quotidiana di tutti i tipi di pelle (normali, secche o grasse), dal momento che deterge ma non secca, non irrita e non unge, grazie ai suoi componenti:

  • l’Aloe gel idrata la pelle, l’ammorbidisce e allevia le irritazioni, grazie alle mucillagini e agli enzimi;1
  • il miele contribuisce all’azione idratante e lenitiva, in quanto è ricco di zuccheri e antiossidanti;
  • la cera di jojoba asporta delicatamente l’olio cutaneo e non ostruisce i pori.
Consigli di lettura

Se l’articolo vi è piaciuto, leggete anche quello sull’Aloe gel: proprietà, benefici e usi.

Riferimenti bibliografici:
  1. Surjushe A, Vasani R, Saple DG. Aloe vera: a short review. Indian J Dermatol. 2008;53(4):163-6. DOI: 10.4103/0019-5154.44785. PMID: 19882025; PMCID: PMC2763764.

In apertura, foto di Rosina-Schneider da Pixabay.

L’articolo ha uno scopo puramente illustrativo e non sostituisce il rapporto medico-paziente.

Scritto da:

Jessica Zanza

Blogger e giornalista, ho collaborato con L'Unione Sarda.
Sono cofondatrice e curatrice editoriale di Inchiostro Virtuale.
Per contattarmi, inviate una mail a: j.zanza@inchiostrovirtuale.it