Latte detergente Aloe gel

Torna l’appuntamento con le ricette di bellezza!

Oggi vedremo come ottenere un latte detergente a base di Aloe gel, con ingredienti semplici e facili da reperire. Siete pronti, dunque? Vediamo, innanzitutto, gli ingredienti!

Latte detergente all’Aloe: la ricetta

Per prepararlo vi occorrono:

Attenzione!

In caso di dermatite atopica, psoriasi o allergie, meglio che usiate quello purificato, privo di sostanze irritanti. Lo trovate in erboristeria, parafarmacia e farmacia, nonché nelle migliori profumerie. Se non avete particolari problemi, invece, andrà bene anche quello casalingo.

Preparazione e modalità d’uso

  • Ora che avete tutti gli ingredienti, munitevi di una ciotola in vetro, ceramica o altro materiale.
  • Quindi, miscelate l’Aloe gel con il latte ed unite, successivamente, l’olio d’oliva e il miele.
  • Amalgamate il tutto e applicatelo sul viso, ad eccezione del contorno occhi.
  • Massaggiate per qualche minuto, dopodiché rimuovetelo con acqua tiepida.
  • Potete farne uso tutti i giorni, anche due volte al dì, per rimuovere delicatamente lo sporco.

Perché usare il latte detergente all’Aloe?

Questo rimedio è l’ideale per la detersione quotidiana delle pelli normali e secche, poiché unisce l’azione pulente a quella idratante e lenitiva dei suoi componenti.

Infatti:

  • l’Aloe gel idrata la pelle, l’ammorbidisce e allevia le irritazioni, grazie al suo fitocomplesso;
  • il miele contribuisce all’azione idratante e lenitiva, poiché ricco di zuccheri e antiossidanti;
  • l’olio d’oliva, infine, esplica un’azione protettiva e nutriente, grazie ai polifenoli, alla vitamina E e ai grassi insaturi.

Tanti benefici, dunque, in un prodotto economico, semplice da realizzare e sicuro per la pelle! Bene, cari lettori, per oggi questo è tutto. E voi, proverete questo latte detergente? Alla prossima ricetta di bellezza!

L’articolo ha uno scopo puramente illustrativo e non sostituisce il parere del medico.

Bibliografia e sitografia
Ti è piaciuto? Condividilo!