Parco Museo Genna Maria - Genn'e Mari fueddat sardu

Domenica all’insegna della cultura e della buona cucina, quella del 6 settembre, nei pressi di Villanovaforru (SU). E anche un po’ particolare, a dirla tutta, come suggerisce lo slogan dell’iniziativa: “Genn’e Mari fueddat sardu“. Scopriamone di più!

L’iniziativa: “Genn’e Mari fueddat sardu”

“Genn’e Mari fueddat sardu”, ovvero “Genna Maria parla sardo”, è lo slogan della Giornata del Turista in cui sono previste visite guidate “in limba”, cioè in sardo, al Parco “Genna Maria”.

Localizzato a circa 1 km da Villanovaforru, nella provincia del Sud Sardegna, questo parco alberato ospita al suo interno un complesso nuragico, che sorge in cima a una collina panoramica, a 480 metri s.l.m.

Il complesso nuragico di Genna Maria

Il complesso archeologico, che fu edificato e utilizzato tra il XV e l’XI secolo a.C. per controllare il territorio, è costituito da un nuraghe trilobato e da un antemurale. Entrambi, purtroppo, sono stati danneggiati durante un episodio – avvenuto nel X secolo a.C. – che ne ha ridotto le dimensioni a quelle attuali.

In seguito si sviluppò un insediamento di capanne al di sopra delle rovine, che finirono, tuttavia, distrutte da un incendio nell’XI secolo a.C. Ed ecco il complesso nuragico in tutta la sua bellezza!

Parco Genna Maria - Evento Genn'emari fueddat sardu
Vista aerea del complesso nuragico di Genna Maria. Crediti: Francesco Cubeddu.

Visite guidate “in limba” a Genna Maria

Come già detto, dunque, nella giornata del 6 settembre, sono in programma delle visite guidate in sardo al Nuraghe Genna Maria. Le visite – effettuabili solo su prenotazione – sono cinque e rispetteranno i seguenti orari: 10:00, 11:30, 16:00, 17:30 e 19:00.

Al termine dell’ultima – per la quale è previsto un minimo di 10 persone – si potrà ammirare il tramonto sul Golfo di Oristano. Ma la Giornata del Turista non è solo archeologia!

Specialità sarde per i più golosi

Chi vorrà assaporare le specialità del posto, potrà prenotare il pranzo o la cena, presso le strutture ricettive di Villanovaforru. Queste sono le loro offerte!

“Funtana Noa” ristorante-pizzeria

Prenotazioni allo 070 933 10 20.

Pranzo:
  • ravioli pomodoro e basilico;
  • nuorese (carne di maiale gratinata su pane carasau aromatizzato);
  • contorno;
  • calice di vino, acqua e caffè.

Prezzo: 15 € per gli adulti, 10 € per i bambini.

Cena

Pizza e bevanda a scelta. Prezzo: 10 €.


“Le strutture”

Prenotazioni allo 070 930 00 54 oppure al 331 623 20 73.

Pranzo
  • simbua frita cun sartitzu;
  • calamari fritti;
  • contorno di patate arrosto o insalata;
  • frutta di stagione, bevande e caffè.

Prezzo: 20 €.

Cena

Pizza e bevanda a scelta. Prezzo: 10 €.


“I quattro venti” pizzeria-agriturismo

Prenotazioni al 338 606 71 57.

Pranzo:
  • pappardelle ai funghi porcini;
  • agnello in umido;
  • pinzimonio;
  • fetta di melone;
  • acqua, vino e caffè.

Prezzo: 15 € per gli adulti, 10 € per i bambini dai 3 ai 10 anni.

Cena

Pizza e bevanda a scelta. Prezzo: 10 € per gli adulti, 7 € per i bambini dai 3 ai 10 anni.

Attenzione!

Chi prenoterà presso una delle strutture avrà diritto al biglietto d’ingresso ridotto per il Parco e il Museo di Genna Maria!

A chi consigliamo “Genn’e Mari fueddat sardu”?

In conclusione, vi consigliamo di partecipare a questo evento se:

  • siete appassionati di storia e archeologia;
  • amate la Sardegna e vorreste conoscerla più a fondo;
  • siete Sardi e vorreste apprendere vocaboli della limba poco diffusi;
  • siete connazionali o stranieri che vorrebbero prendere confidenza con la limba;
  • apprezzate la buona cucina e non avete ancora provato o vorreste provare quella sarda.

E con questo è tutto, cari lettori! Nel salutarvi vi lasciamo con questo invito:

Approbiai a Genn’e Mari, ka fueddausu su sardu!
Avvicinatevi a Genna Maria, che parliamo il sardo!

Informazioni e prenotazioni

Telefono: 070 930 00 50 – 333 176 02 12 (anche WhatsApp)
E-mail: museo@comune.villanovaforru.ca.it – turismoinmarmilla@gmail.com
Sito web: gennamaria.it

La Redazione

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Redazione IV

Siamo persone normali a cui piace lasciare tracce d'inchiostro su tanti argomenti. Scriviamo per passione, per condividere e per... lasciare qualche macchia a chi ha voglia di leggerci! Seguiteci anche sui social e... enjoy the ride!
Per contattare la redazione scrivete a: redazione@inchiostrovirtuale.it, oppure utilizzate il modulo contatti nell'apposita pagina.