Rossetto e mascherina - tips & triks antisbavature

Rossetto e mascherina: ti sembra una combinazione pericolosa? In realtà bastano piccoli accorgimenti e i prodotti giusti per un risultato senza disastri!

Rossetto e mascherina: tips & tricks antisbavature

Toglieteci tutto ma non il rossetto, anche in questi ultimi 2 anni in cui – per i motivi che tutti sappiamo – dobbiamo portare la mascherina: perché il rossetto ha effetti benefici sull’umore, ci fa sentire immediatamente più belle e sicure di noi.

Eppure i dati dimostrano che le vendite dei rossetti sono calate, stimate a circa il 75% durante il lockdown, dato che continua a scendere sempre di più.

Questo perché, portando la mascherina, è molto probabile che i prodotti labbra, soprattutto quelli in crema, si spargano per tutto il viso, rovinando il make up e sporcando la mascherina stessa, quindi si preferisce non utilizzarli e optare per un burro cacao per mantenerle idratate.

In realtà, nel caso vogliate utilizzare comunque il rossetto o applicarlo durante un’uscita in cui sapete di poter togliere la mascherina, è possibile mettere in pratica qualche trucchetto, accortezza e prodotto specifico, per arginare il problema rossetto sbavato e mascherina macchiata.

I segreti per labbra perfette

Innanzitutto, come in ogni skincare che si rispetti, non trascurate le labbra!

Già di per sé, con il freddo tendono a screpolarsi, se in più non riserviamo loro una coccola extra in questi anni in cui, poverine, sono spesso sotto la mascherina, possiamo dire addio al fatto di averle belle, polpose e idratate. Quindi andiamo di scrub specifico per labbra e primer prima di truccarle.

Fondamentale è il tipo di rossetto che dovrete scegliere: abbandonate temporaneamente lipgloss e rossetti in crema che, essendo molto scivolosi, sbaverebbero subito e, una volta tolta la mascherina, non avrete più nulla.

Puntate invece sui rossetti no transfer, che aderiranno sulle labbra e si fisseranno ad esse come un sottilissimo film, e non avrete bisogno di alcun ritocco per tutta la serata.

Scegliete una texture opaca: l’asciugatura rapida ne garantirà un effetto più duraturo nel tempo. Inoltre preferite quelli dal colore pieno: eviterete di stratificare e aumentare così il rischio sbavature.

rossetto e mascherina - le texture opache sono d'obbligo per evitare sbavature
Le texture opache sono d’obbligo per evitare sbavature.
Trucchi da MUA

Un trucchetto per rendere opaco un rossetto che in partenza non lo è consiste nel fare una base di matita dello stesso colore prima di applicarlo e, una volta steso, poggiare una velina senza sfregare e tamponare delicatamente un po’ di cipria trasparente in polvere con un pennello.

Voilà! Otterrete subito un rossetto long lasting!

Un’ottima soluzione sono anche le tinte labbra, ma ricordate che vanno stese esclusivamente su labbra perfettamente idratate e senza pellicine, quindi, se le avete secche e screpolate, vi rimando allo step 1.

Un’altra soluzione molto in voga ultimamente è il trucco semipermanente per le labbra, ovviamente svolto da esperti e in totale sicurezza.

Alessandra Leo per Sardegna Live

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Alessandra Leo

Mi chiamo Alessandra Leo, sono laureata in Scienze della Comunicazione e pubblicista.
Adoro il mondo beauty, in particolare il make-up e la skincare, ma un'altra mia passione è l'esoterismo e tutto ciò che riguarda streghe e magia.