FotograficaMente Siena

Nell’ambito di “Siena Città Aperta”, il festival promosso dal Comune di Siena in collaborazione con l’Università degli Studi di Siena, il 19 gennaio dalle ore 18.00 parte una rassegna e mostra fotografica concettuale sulla diversità, a cura dell’associazione Fotograficamente Siena.

La filosofia che muove il progetto Fotograficamente Siena è “il pensiero si fa immagine”, ossia rappresentare il pensiero con un’immagine, descrivere il senso estetico, rendere viva un’idea attraverso un fotogramma. In particolare in questa occasione vengono presentate le opere di cinque autori nazionali, in linea col tema del Festival, con l’intento di valorizzare il tema della diversità attraverso l’arte fotografica.

Domani, 19 gennaio, dalle ore 18.00 potrete assistere alla prolusione di Settimio Benedusi, seguita alle ore 19.00 dall’inaugurazione della mostra FotograficaMente degli autori: Alessandro Pagni, Claudio Amadei, Giacomo Lazzeri, Camilla Colombo, Marco Onofri.

Venerdì 20 gennaio dalle ore 10.00 alle 13.00 l’evento prosegue con incontri di fotografia degli autori della mostra FotograficaMente con gli studenti delle scuole superiori e universitari e lancio del concorso fotografico ad essi riservato “Le diversità della mente”, presso l’Aula Franco Romani Università degli Studi di Siena, Presidio San Francesco.
Più tardi, dalle ore 15.00 alle 17.00 saranno gli autori stessi a guidarvi nella visita alla mostra ai Magazzini del Sale.

L’Inchiostrato Alessandro Pagni esporrà un lavoro del 2012 dal titolo “Guida pratica all’ipnosi”, di cui potete vedere un’anteprima sul suo sito.

Le opere saranno esposte presso la Sala delle Lupe in Piazza del Campo a Siena, con ingresso libero, fino al 19 febbraio prossimo, quindi, se passate in zona, non perdete questa occasione.
E poi raccontateci com’è andata, ovviamente!

La Redazione.


Per maggiori informazioni:

Pagina FB dell’evento: FotograficaMente Siena
Sito web dell’evento: Siena Città Aperta Fotograficamente

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Redazione IV

Siamo persone normali a cui piace lasciare tracce d'inchiostro su tanti argomenti. Scriviamo per passione, per condividere e per... lasciare qualche macchia a chi ha voglia di leggerci! Seguiteci anche sui social e... enjoy the ride!
Per contattare la redazione scrivete a: redazione@inchiostrovirtuale.it, oppure utilizzate il modulo contatti nell'apposita pagina.