Donna in un campo di fiori gialli - dettaglio delle gambe con i jeans

Bentornati, carissimi lettori! Siete pronti per una nuova avventura? Siamo giunti al nuovo appuntamento col Tema del Mese e, anche questa volta, gli Inchiostrati non si sono tirati indietro. Forse saremo considerati banali, tuttavia, Marzo è ormai considerato il mese dedicato alla donna, alle sue lotte, alla sua forza, ma anche alle sue debolezze. Ecco perché abbiamo deciso di dedicarlo alla Festa della Donna!

L’8 marzo si celebra la Festa della Donna

Avremmo potuto intitolare questo topic “50 sfumature di donna”, che fa molto tendenza, ma perché limitarci a cinquanta?

Lo sappiamo tutti che la donna ha una marcia in più. Non è catalogabile semplicemente in “mamma”, “sorella”, “moglie”, “figlia” di qualcuno, come anticamente succedeva. Oggigiorno no, la donna è in primo luogo una persona, un essere a se stante, capace di intendere e di volere e non un oggetto di proprietà di un uomo.

Oggigiorno la donna è tante donne insieme, mille sfumature di donna!

Ma quanta fatica arrivare a questo punto? Quante donne hanno pagato? E quante stanno ancora pagando? Scopritelo insieme agli articoli dei nostri autori, a partire da domani. Si inizia con un pezzo strepitoso di Mauro che, tanto per restare in tema, ci parlerà della donna… in Cina. E non aggiungiamo altro. Buona lettura!

La Redazione


Il recap sulla Festa della Donna

Chi parlando di libri o film, di fotografia o pittura o, ancora, di biografie di grandi donne e dei loro simboli, nonché delle loro lotte, ogni Inchiostrato si è ricollegato al tema di Marzo secondo il proprio punto di vista. Siete curiosi di sapere come hanno affrontato il topic i nostri Inchiostrati?

Allora che aspettate? Cliccate qui per leggere il riepilogo degli articoli sulla Festa della Donna a cura della nostra Redazione e, se c’è un articolo che vi è piaciuto in modo particolare, aiutateci a farlo conoscere!

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Redazione IV

Siamo persone normali a cui piace lasciare tracce d'inchiostro su tanti argomenti. Scriviamo per passione, per condividere e per... lasciare qualche macchia a chi ha voglia di leggerci! Seguiteci anche sui social e... enjoy the ride!
Per contattare la redazione scrivete a: redazione@inchiostrovirtuale.it, oppure utilizzate il modulo contatti nell'apposita pagina.