errori copertina
Puntuale come sempre, ecco anche a Febbraio il consueto appuntamento con il tema del mese.

Questa volta gli Inchiostrati si confronteranno con gli “errori” ed i rituali di purificazione ed espiazione per rimediare ad essi, topic ispirato dal mese in corso, appunto.


Il nome del mese deriva infatti dal latino februare, che significa “purificare” o “rimedio agli errori“, dato che nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione, tenuti in onore del dio etrusco Februus e della dea romana Febris, i quali avevano il loro culmine il giorno 14.

Tale ricorrenza pagana sembrerebbe poi essere confluita nel culto cristiano tributato in onore a Santa Febronia, poi soppiantata da San Valentino. Assieme a gennaio è stato l’ultimo mese aggiunto al calendario, poiché i romani consideravano l’inverno un periodo senza mesi.


A proposito di gennaio, qui trovate il topic che gli abbiamo dedicato: la Transizione. Mentre qui trovate il riepilogo di tutti gli articoli del topic suddetto. Non perdeteveli!


Secondo la leggenda, fu Numa Pompilio, nel 700 a.C., ad inserire entrambi per potere adattare al calendario l’anno solare: il febbraio originale conteneva 29 giorni (30 in un bisestile). Augusto avrebbe rimosso in seguito un giorno di febbraio per aggiungerlo al mese in suo nome, agosto, in modo che il mese dedicato a Giulio Cesare, luglio, non fosse più lungo. Questo mito, provato da poche fonti non certissime, è contestato da molti storici che reputano più probabile un febbraio da sempre di 28 giorni.


Ecco dunque che i nostri autori, come al solito ognuno in modo diverso, scriveranno nei prossimi giorni di errori ed eventuali rimedi, in vari contesti e situazioni. Siete dunque pronti a seguirci nel nostro “percorso di purificazione”? Inizia domani la nostra Cristina. Se siete curiosi di scoprire di cosa (o di chi) ci parlerà, vi aspettiamo a… inchiostro aperto!

Buona lettura e… occhio agli errori, saranno rigorosamente segnati in rosso! Alla prossima!

La Redazione

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Redazione IV

Siamo normali persone a cui piace lasciare tracce d'inchiostro su tanti argomenti. Scriviamo per passione, per condividere e per... lasciare qualche macchia a chi ha voglia di leggerci! Seguiteci anche sui social e... enjoy the ride!
Per contattare la redazione scrivete a: redazione@inchiostrovirtuale.it, oppure utilizzate il modulo contatti nell'apposita pagina.