Mais e popcorn

Questo mese, per le mie ricette, ho deciso di usare un ingrediente un po’ particolare, in linea con i tempi che stiamo purtroppo vivendo. Nell’articolo, infatti, vedremo come sfruttare i popcorn in cucina!

Popcorn in cucina

L’ispirazione mi è arrivata dopo aver scoperto che, anche in Italia, vengono coltivati dei mais “a colori”.

Il mais, infatti, può essere:

  • giallo, che quando scoppia ha i fiocchi più grossi e una tonalità di bianco simile al burro;
  • rosso, che resta piccolissimo e con un gusto leggermente tostato;
  • blu, che quando scoppia è bianco accecante, ha una texture simile a una nuvola e si scioglie letteralmente in bocca.

Qual è l’origine dei popcorn? Scopritelo con Annalisa, che ce ne racconta la storia. Basta un click qui!


Popcorn in cucina al caramello

Si tratta, tutto sommato, di una ricetta piuttosto comune. Chissà quanti di voi li avranno gustati al cinema, al posto di quelli salati? Partiamo, come sempre, dagli ingredienti!

Ingredienti

Per preparare i popcorn al caramello, vi occorrono:

  • 200 g di zucchero;
  • 20 g di burro;
  • 100 mL di acqua;
  • 100 g di chicchi di mais;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaio di olio di semi.

Preparazione

La preparazione dei popcorn dolci non è differente da quella seguita per la ricetta tradizionale.

  1. Versate un cucchiaio di olio di semi in una padella dai bordi alti e fatelo scaldare a fiamma medio-alta.
  2. Non appena l’olio sarà sufficientemente caldo, unite i chicchi di mais e mescolateli in modo che si ungano per bene, dopodiché coperchiate la padella. Dopo un po’ il mais inizierà a scoppiare.
  3. A questo punto, aspettate che la maggior parte dei chicchi sia scoppiata, facendo però attenzione che non brucino.
  4. Mettete i popcorn in una ciotola capiente, aggiungete il sale, mescolate e fate raffreddare.
Nel frattempo, prepariamo il caramello!
  1. Mettete un pentolino antiaderente sui fornelli a fiamma medio-bassa, versate al suo interno l’acqua e lo zucchero, e fate cuocere.
  2. Quando il composto avrà assunto un colore ambrato, aggiungete il burro, mescolando fino a quando il caramello non avrà la giusta consistenza.
  3. A questo punto, versate il caramello sui popcorn all’interno della ciotola, mescolando in modo da ricoprire tutti i popcorn.
    Attenzione a non usare le mani, in quanto il caramello, pur sembrando freddo, sarà ancora molto caldo e si corre il serio rischio di ustionarsi!
  4. Dopo aver mescolato per bene i popcorn, prendete un foglio di carta da forno e disponeteli su una teglia per farli raffreddare.
  5. Non appena saranno freddi e si saranno solidificati, possiamo spaccarli (se si sono formati dei blocchi) e rimetterli nella ciotola.

I popcorn al caramello sono pronti per essere gustati: successo assicurato!

Popcorn al caramello
Popcorn al caramello

Crema di patate con crumble di popcorn

Ora veniamo a una ricetta un po’ più articolata, che vede i popcorn impegnati in cucina.

Ingredienti

Ecco l’occorrente:

  • 2 noci di burro;
  • 1 cipolla a dadini;
  • 2 spicchi d’aglio finemente tritato;
  • 500 g di patate tagliate grosse;
  • 2 dL di vino bianco;
  • 8 dL di brodo vegetale;
  • un po’ di sale;
  • un po’ di pepe.
Per la miscela di spezie:
  • 1 cucchiaio di curry;
  • mezzo cucchiaino di paprica piccante;
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo, tagliate finemente;
  • sale q.b.
Per la crumble di popcorn:
  • 1 cucchiaio di olio di arachidi;
  • 30 g di mais per popcorn.

Preparazione

  1. Scaldate il burro, fate rosolare la cipolla e l’aglio, aggiungete le patate e fate cuocere ancora per circa 2 minuti.
  2. A questo punto, versate il vino e fate cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti.
  3. Dopodiché versate il brodo, portate all’ebollizione e abbassate il fuoco.
  4. Fate cuocere le patate a fuoco lento per 20 minuti, quindi frullatele con il brodo e condite.
Miscela di spezie
  1. Mescolate il curry con tutti gli altri ingredienti.
Crumble di popcorn
  1. In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio. Aggiungete i chicchi di mais, coprite e fate cuocere a fuoco medio ancora per 2 minuti, fino a far scoppiettare tutti i chicchi.
  2. Versate i popcorn in una ciotola e distribuitevi sopra la miscela di spezie.
  3. Tritate grossolanamente i popcorn e, infine, aggiungeteli alla minestra.

Et voilà, il gioco è fatto!

Pop corn in cucina: presentazione crema di patate con crumble di popcorn
Crema di patate con crumble di popcorn

Barrette con miele e frutti rossi

Ecco uno snack energetico che potete consumare come spuntino di metà mattina!

Ingredienti

Per realizzare queste barrette, procuratevi:

  •  50 g di mais rosso per popcorn;
  •  2 cucchiai di olio di semi di arachidi;
  •  50 g di miele;
  •  50 g di frutti rossi disidratati.

Preparazione

  1. Iniziate preparando i popcorn in una padella antiaderente con l’olio, coprendo con un coperchio di vetro per controllare la cottura, e togliete dal fuoco quando la quasi totalità dei chicchi è scoppiata.
  2. Quindi scoperchiate e rimuovete i chicchi non scoppiati, unite il miele e i frutti rossi, mescolando con una spatola per amalgamare bene tutti gli ingredienti. La padella calda faciliterà l’operazione (all’occorrenza si può riaccendere il fuoco, a fiamma molto bassa).
  3. Versate il composto in una teglia rettangolare, ricoperta di carta da forno e, con un altro foglio appoggiato sopra, pressate con cura la superficie per compattare i popcorn al miele.
  4. Dopo 1 o 2 ore in frigorifero, i popcorn al miele sono pronti per essere tagliati in strisce orizzontali e poi in rettangoli.
  5. Temono il calore, quindi il consiglio è di avvolgerli in piccoli pezzi di carta da forno, per maneggiarli e conservarli rigorosamente in frigorifero, soprattutto nelle stagioni più calde.

Deliziosi!

Pop Corn in cucina Barrette con miele e frutti rossi
Barrette con miele e frutti rossi

E con la ricetta delle barrette energetiche siamo giunti alla conclusione. Prima di salutarci, però, vi ricordo che il 27 aprile Jessica ci parlerà del mais, dalle curiosità storiche ai consigli per inserirlo correttamente nella dieta. Non mancate!


Postilla: l’articolo sul mais è online, basta un click qui per leggerlo!

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scritto da:

Rosella Roselli

Ciao, sono Rosella, faccio la maestra d'asilo da quarant'anni e la nonna da quattro.
Ho le passioni tipiche della mia età, ahimè over 60! Amo ricamare, leggere, cucinare. Mi piace in modo particolare impastare ed impasto di tutto dal dolce al salato!
Sono Umbra doc.
Potete contattarmi scrivendo a: r.roselli@inchiostrovirtuale.it