ALT="Letteratura e arte Alice nel paese delle meraviglie NYC"

La letteratura, come tutta l’arte, è la confessione che la vita non basta (Fernando Pessoa).

Come fa un quadro, un libro è capace di trasportarci in posti lontani, magici e qualche volta contesta dentro.

Accade spesso che l’arte si cimenti nel raccontare i grandi personaggi della letteratura: le opere di Shakespeare hanno, ad esempio, ispirato molti splendidi quadri, ai quali ho dedicato un articolo un po’ di tempo fa e che potete trovare qui.

Ebbene stavolta, invece, voglio portarvi alle scoperta delle statue, in giro per il mondo, che omaggiano alcuni dei personaggi letterari più famosi. Cominciamo!


Peter Pan

Chi non conosce l’eterno bambino che di crescere non ne voleva sapere? Peter Pan è stato creato dallo scrittore e drammaturgo James Barry, diventando una pietra miliare della letteratura per ragazzi e non solo. A questo straordinario personaggio è dedicata una statua ai Kensington Garden, a Londra.

ALT="Peter Pan Londra"

Non è però l’unica: vi è un’altra statua dedicata a Peter Pan al Carl Schulz Park di New York.

ALT="Peter Pan NYC"

E una nella città di Budapest, anche se su quest’ultima vi è più di un dubbio! La presunta statua di Peter Pan a Budapest, infatti, porta il nome di Little Princess; dunque sembrerebbe rappresentare, appunto, una principessa, eppure chi l’ha vista ritiene sembri decisamente un folletto o, ancora, Peter Pan.

ALT="Peter Pan Letteratura e arte Budapest"

Se doveste passare per Budapest e visitare la statua, fatemi sapere cosa pensate!


Alice

Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro.

Questa è una delle mie citazioni preferite di “Alice nel paese delle meraviglie“, di Lewis Carroll, perché nella sua confusione ha perfettamente senso.

Alice è una dei personaggi della letteratura che più hanno affascinato. Oltre a un celeberrimo cartone animato (che io puntualmente riguardo senza stancarmi mai) vi sono anche diversi film, di cui i più recenti sono: “Alice in Wonderland” di Tim Burton e il suo sequel, entrambi con Johnny Depp nei panni del cappellaio matto. Il trailer del film, se vi interessa, lo trovate qui.

Artisticamente parlando, vi è una famosissima statua raffigurante Alice a New York, situata nel famoso Central Park. Alice è in compagnia del Bianconiglio e del cappellaio matto.

ALT="Letteratura e arte Alice nel paese delle meraviglie NYC"


La Sirenetta

È probabilmente una dei personaggi letterari più amati e famosi, creata dal genio di Hans Christian Andersen, e tra tutte, forse, la statua a lei dedicata è la più conosciuta al mondo.

Si trova all’ingresso del porto di Copenaghen, adagiata su uno scoglio mentre guarda verso il mare, come ad accogliere i naviganti che ritornano in porto.

ALT="Letteratura e arte Sirenetta Copenaghen"


Questa non e l’unica statua dedicata alla Sirenetta, ce ne sono molte altre! Curiosi di scoprire quali? Leggete il mio articolo dedicato proprio alla Sirenetta, lo trovate qui.


Pinocchio

Approdiamo a Collodi, frazione del comune di Pescia, e scopriamo la statua che raffigura Pinocchio.

A inventare Pinocchio fu Carlo Lorenzini, famoso col nome di Carlo Collodi, il quale assunse questo pseudonimo proprio in onore di Collodi, dove trascorse la sua fanciullezza.

La statua di Pinocchio assieme alla data si trova nel Parco di Pinocchio, un parco concepito come tematico in cui si ha la sensazione di essere immersi nella fiaba.

ALT="Arte e letteratura Pinocchio Collodi"


Letteratura e arte: gli scrittori

Oltre alle moltissime statue che raffigurano personaggi della letteratura, ve ne sono altrettante che celebrano invece gli autori di alcune delle opere letterarie più belle e famose al mondo. Vediamone alcune!

Oscar Wilde

ALT=" Oscar Wilde Dublino"

Situata a Dublino, questa statua sembra aver colto l’essenza del celebre scrittore.


Joyce, Saba e Svevo

Le statue di questi tre grandissimi autori sono tutte situate nella città di Trieste. Ecco quella di James Joyce:

ALT=" Joyce Trieste"

E di Umberto Saba:

ALT=" Umberto Saba Trieste"

E infine di Svevo:

ALT="Arte e letteratura Svevo Trieste"


William Shakespeare

Tra le tante statue a lui dedicate, quella situata a Londra è la più nota.

ALT="Arte e letteratura Shakespeare Londra"


Franz Kafka

Situata a Praga, questa è una delle opere più strane, che potremmo definire Kafkiana. La statua rappresenta un gigantesco cappotto vuoto sulle cui spalle sta appollaiato Kafka. Si potrebbe pensare che l’opera rappresenti il difficile rapporto che lo scrittore aveva con suo padre, uomo severo e autoritario, rappresentato nell’opera dall’enorme cappotto.

ALT="Letteratura e arte Kafka Praga"


Anonymus

Terminiamo questa carrellata con la statua dell’Anonimo, situata a Budapest. Secondo la leggenda, gli aspiranti scrittori che tocchino la punta della penna, diverranno famosi. Sarà vero?

ALT="Anonymous Budapest"


Ebbene, questa immersione tra letteratura, fiaba e arte termina qui. Trovate la vostra opera preferita e perché no, andate a visitarla dal vivo. Alla prossima!

Serena Aiello

Ti è piaciuto? Condividilo!

Written by

Serena Aiello

Ex studentessa ormai (e finalmente) laureata, lettrice vorace e scrittrice per diletto. Raramente mi interesso ad un solo argomento, mi piace scoprire nuove cose e mi piace confrontare le mie idee con quelle degli altri, cosa che spero accadrà con i miei articoli.
Potete contattarmi scrivendo a s.aiello@inchiostrovirtuale.it